Siamo dei semplici servi

La conclusione del brano del vangelo di oggi sembra smorzare l’entusiasmo di chi si impegna nel servizio verso il Signore e nei confronti degli altri – nella corrente traduzione: «Siamo servi inutili. Abbiamo fatto quanto dovevamo fare» –, come se non meritassimo alcun riconoscimento per il bene fatto. Per capire meglio il senso che GesùContinua a leggere “Siamo dei semplici servi”

Nuovo calendario Messe

Per gentile ospitalità del Parroco del Carmine,celebrerò la Santa Messa nella chiesa di San Sepolcronelle seguenti domeniche alle ore 11.30: Domenica 9 ottobre  – ore 11.30Domenica 16 ottobre – ore 11.30Domenica 23 ottobre – ore 11.30         pranzo con i poveriDomenica 30 ottobre – ore 11.30Tutti i Santi – martedì 1 novembre – ore 11.30DomenicaContinua a leggere “Nuovo calendario Messe”

Così vicini, così lontani

Nella storia di oggi, bella e triste, il ricco epulone e il povero Lazzaro sono così vicini e così lontani, nel tempo della vita terrena e anche dopo. Probabilmente, nessuno di noi si ritrova esattamente in questa scena, fatta di situazioni estreme, sia per la ricchezza sia per la povertà. Ma ciò non significa cheContinua a leggere “Così vicini, così lontani”

Seminari nella Cappella di Sant’Agata: “Che cosa è la verità”

Con l’obiettivo di stimolare una riflessione a più voci sul tema della verità, venerdì 23 settembre alle ore 21 Greta Biale ci introdurrà al dialogo sul tema “Che cosa è la verità nella chimica”, nella stupenda cornice della cappella di Sant’Agata, che, simbolicamente, rappresenta il senso profondo della verità in prospettiva cristiana: la verità èContinua a leggere “Seminari nella Cappella di Sant’Agata: “Che cosa è la verità””

Fatevi degli amici

Come già abbiamo visto nelle domeniche precedenti, il vangelo di Luca ci pone di fronte ad alcuni racconti di non facile interpretazione. Oggi, tocca alla parabola dell’economo disonesto, che Gesù loda per la sua intelligenza nel trarre un vantaggio da una situazione critica. A prima vista, saremmo portati a giudicarlo come un imbroglione patentato, anzi,Continua a leggere “Fatevi degli amici”

Una pecora, una moneta, due figli

Oggi, con le tre parabole dell’evangelista Luca, Gesù ci introduce nel cuore di Dio, felice di ritrovare tutto ciò che sembrava perduto. Una pecora, una moneta, due figli sono le cose e le persone più care, tutto ciò che abbiamo, anzi, ciò che il Signore ci ha donato, e di cui ci crediamo proprietari. MentreContinua a leggere “Una pecora, una moneta, due figli”